Il Gost Standart Bielorusso blocca due aziende europee

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)
L’organo di controllo per la sicurezza dello standard di stato della Bielorussia ha vietato l'importazione di prodotti in pelle provenienti da una azienda tedesca e di abbigliamento per bambini di una società italiana.

Così come spiegato nella nota diramata dal Gost Standardt Bielorusso i capi di abbigliamento a maglia per bambini e adolescenti dell’azienda italiana Imap Export (marchio Original Marines), prodotti in Bulgaria e in Cina, non soddisfano i requisiti di TR CU 007/2011 "Sulla sicurezza dei prodotti destinati ai bambini e ragazzi";

Ad un controllo, infatti, i capi del noto brand non erano conformi ai requisiti richiesti alle prove relative al test igroscopico per gli indumenti e maglieria per i bambini. Inoltre, i prodotti, evidenziavano la presenza di fibre sintetiche composte da prodotti nocivi vietati nella biancheria per bambini.

I Prodotti in pelle (sia per donne che per uomini), della società tedesca Oliver Bernd Freier non sono risultati conformi a quanto richiesto dalla normativa tecnica dell’unione doganale di TR CU 017/2011 "Sulla sicurezza dei prodotti dell'industria leggera" per quanto concerne le prove sul colore.

© 2017 Gost Standard srl. All Rights Reserved.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.