vietato import scarpe bambini di produttori italiani

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 0.00 (0 Votes)

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A seguito di un "audit" di controllo effettuato sull'azienda «АлешкаКидс» AliosckaKids, il Gosstandart bielorusso ha vietato l'importazione di scarpe per bambini da due produttori Italiani in quanto,

A seguito di un "audit" di controllo effettuato sull'azienda «АлешкаКидс» AliosckaKids, il Gosstandart bielorusso ha vietato l'importazione di scarpe per bambini da due produttori Italiani in quanto,nonostante fossero in possesso di regolari certificati di conformità TR/TC, nella realtà i prodotti non soddisfavano iregolamenti tecnici Eurasec.

Ad un controllo si è infatti osservato che l'altezza dei tacchi era superiore di 1,4 volte l'altezza consentita dal regolamento tecnico TR/TC per le bambine in età compresa tra i 7 e 12 anni. Si è inoltre rilevato che in alcuni modelli di scarpe per bambino il rivestimento interno era al 100& di poliestere cosa assolutamente vietato dal regolamento tecnico che indica una tolleranza massima del 20%.

L'azienda bielorussa AlioscaKids è stata multata ed è in corso un procedimento amministrativo, mentre per i produttori dei brand Primigi, Missouri, MissouriKids, MissouriSport, ErmannoScervinoJunior , Valentina sono stati revocati i certificati di conformità ottenuti nella Federazione Russa vietando l'importazione degli stessi.

© 2017 Gost Standard srl. All Rights Reserved.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.