Russia prorogata validità Carnet TIR sino a Novembre

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)
Il Servizio Federale delle Dogane Russe ha notificato il 30 giugno 2014 un provvedimento che proroga la possibilità di utilizzare i carnet TIR ai veicoli industriali in ingresso e uscita dalla Confederazione fino al 30 novembre 2014. Una decisione giunta poche ore prima del termine del 1° luglio, che invece avrebbe stabilito la cessazione della validità del regime TIR in Russia. 

Il competente organo doganale dopo un incontro con il governo ha così accolto le pressanti richieste di proroga provenienti da diverse associazioni e istituzioni comunitarie, che avevano sottolineato il rischio di caos nel traffico delle merci tra Confederazione russa e gli altri Paesi, a causa delle complesse procedure doganali (e i pagamenti delle cauzioni) che sarebbero emersi nel caso dell'abrogazione del regime TIR. Ovviamente, il problema è solo rinviato e si riproporrà a novembre, quando scadrà questa proroga.
L'IRU, l'unione dell'autotrasporto mondiale, avverte però che nei prossimi giorni si potranno registrare forti disagi e ritardi alle frontiere con la Russia, perché la proroga è giunta all'ultimo minuto.

© 2017 Gost Standard srl. All Rights Reserved.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.