governo inasprisce sanzioni per violazioni eac 033

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (1 Vote)
Ha tempo sino al 31 marzo 2016, come si afferma nella relazione ufficiale del Cremlino, la commissione incaricata dal Governo della Federazione russa che ha l’incarico di studiare le misure dell’inasprimento della responsabilità per violazione delle norme tecniche in materia di sicurezza del latte.

Associato con l'indicazione della composizione e dell'etichettatura del prodotto. Prima di tale data , il presidente russo ha incaricato il governo di inviare entro il 1 dicembre 2015 proposte all’ ЕЭК per inasprire le sanzioni per le violazioni al regolamento tecnico 033 in materia “uso di nomi associati con il termine "prodotto lattiero-caseario", "prodotto componente lattiero-caseario” e per “l'etichettatura dei prodotti” Il Presidente ha inoltre incaricato il governo di studiare la questione della dimensione del carattere nel nome dei prodotti lattiero-caseari e l'immissione di talune informazioni sul contenuto di grasso compresa l'origine di prodotti non-caseari

© 2017 Gost Standard srl. All Rights Reserved.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.