TR/TC 032: potrebbero essere escluse condutture

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rating 5.00 (3 Votes)
Il 28 agosto è stato presentato un progetto basato sulla decisione del Consiglio dell'EURASEC "Sulla modifica del piano per lo sviluppo di regolamenti tecnici dell'Unione economica eurasiatica e gli emendamenti al regolamento tecnico dell'Unione doganale".

Secondo il progetto in questione verrà cancellato il punto 20 influenzando il regolamento TR CU 032/2013 che riguarda gli elementi a pressione. Se tale progetto verrà approvato, le tubazioni tecnologiche saranno escluse dalle normative (con un diametro nominale superiore a 25 mm e una pressione di lavoro massima ammissibile superiore a 0,05 MPa).

Le modifiche sono dovute al fatto che questo tipo di prodotto non può essere considerato un prodotto finito: la pipeline è costituita da una serie di parti e unità di montaggio utilizzate per l'installazione di apparecchiature di processo. Dopo il completamento dell'installazione, i test vengono eseguiti sull'intero sistema, il cui completamento diventa la messa in funzione dell'apparecchiatura.

In altre parole, la pipeline tecnologica può essere considerata prodotto finito solo dopo il completamento dell'installazione.

Allo stesso tempo, non è ancora stato determinato quale documento al posto del Regolamento Tecnico 032/2013 disciplinerà questa variazione.

Ora il documento è in fase di armonizzazione interna tenendo conto delle osservazioni e delle aggiunte ricevute. Il progetto di modifica del piano per lo sviluppo delle norme tecniche è stato pubblicato sul sito ufficiale del Consiglio Eurasec il 31 agosto. La discussione del documento durerà sino al 18 settembre 2017.

© 2017 Gost Standard srl. All Rights Reserved.

Utilizziamo i cookie per offrirti un servizio migliore e personalizzare la tua esperienza. Se continui nella navigazione ci autorizzi all’uso dei cookie, altrimenti puoi sempre decidere di accettarne solo alcuni o non accettarne affatto.